Archivio della categoria: Ospiti

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA 2019

volantino

PROGRAMMA CORSO FOTOGRAFIA BASE 2019

Il corso è indirizzato a tutti coloro che si approcciano al mondo della fotografia, ma anche a chi ha già una macchina fotografica ed alle volte non è in grado di padroneggiarla a dovere. Andremo quindi ad insegnare le varie funzioni di cui è dotata la macchina fotografica, ed in quali occasioni usarle e come usarle. Sarà quindi un corso molto pratico, motivo per cui vi invitiamo da subito a portare la vostra macchina fotografica, ma conterrà anche concetti teorici per conoscere sia la storia della fotografia sia che per “allenare un occhio fotografico”.

Andremo quindi ad analizzare i seguenti aspetti:

  • breve storia della nascita della fotografia analogica con visione di vari apparecchi fotografici
  • funzionamento della macchina fotografica digitale
  • l’esposizione corretta: rapporto diaframma – tempi – sensibilità ISO
  • utilizzo delle varie modalità di scatto
  • diaframma e profondità di campo
  • funzionamento otturatore e uso dei tempi in rapporto al soggetto fotografato
  • risultati differenti con l’utilizzo di ottiche a focali differenti
  • prova pratica di fotografia notturna e panning
  • differenti metodi di salvataggio file (jpeg-RAW)
  • regole di composizione dell’immagine e cenni sulla sezione aurea

Il corso si svilupperà su n° 5 lezioni teorico/pratiche in aula e di due lezioni pratiche in esterna; le date prescelte per le lezioni in aula saranno: martedì 15 gennaio, martedì 22 gennaio, martedì 29 gennaio,domenica 3 febbraio, martedì 5 febbraio, domenica 10 febbraio e martedì 12 febbraio. Le lezioni si terranno presso la sede del circolo fotografico calusco situata in via Volmerange les Mines, Calusco d’Adda, nella saletta della biblioteca comunale; ed avranno durata di 2 ore ciascuna, dalle 21 alle 23. Con la frequenza al corso verrà fornito materiale didattico per un miglior approccio alle lezioni.

L’ora delle uscite pratiche saranno definite con i corsisti, tenendo conto delle sia situazioni meteo che delle preferenze dei corsisti.

Iscrivendosi al corso di fotografia base si avrà diritto ad una iscrizione come socio straordinario al circolo fotografico Calusco che permetterà di frequentare le nostre serate mensili di corsi e di lezioni; al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza del corso.

Aspettiamo la tua adesione, sicuri di potervi fornire un aiuto per appassionarvi sempre di più a quel fantastico mondo che è la fotografia.

download-logo

SCARICA MODULO D’ISCRIZIONE

RISULTATI UFFICIALI MOSTRA CONCORSO LA COPPIA PERFETTA

COMUNICAZIONE RISULTATI UFFICIALI MOSTRA CONCORSO “LA COPPIA PERFETTA”

 

CLASSIFICA “A” GIURIA TECNICA ESTERNI CFC

1° CLASSIFICATA DOZIO AUGUSTA

Ottima composizione e sapiente uso della luce. Gestione e controllo dei bianchi e dei neri. Ottima scelta della stampa (carta lucida) che ha conferito un effetto grana che esalta l’immagine

 

41-dozio-augusta-stringimi-forte-foto-1

 

2° CLASSIFICATA CAPUCCIATI MARA

37-capucciati-mara-impara-larte-e-mettila-da-parte

 

3° CLASSIFICATA FACHERIS ELEN

58-facheris-elen-double-ace 

FOTO MENZIONATA DALLA GIURIA MIGLIOR GIOVANE ALICE CARMINATI

17-alice-carminati-tipesto-jpg

FOTO MENZIONATA DALLA GIURIA SABATINI  ROBERTO

35-sabatini-roberto-armonie

 

_dsc8023

 

CLASSIFICA “B” GIURIA TECNICA SOCI CFC

1° CLASSIFICATO PINO SBARRA

99-sbarra-pino-noi-nel-tempo

2° CLASSIFICATO GENCO STEFANO

07-genco-stefano-plettro-_-chitarra

3° CLASSIFICATO CORBETTA CLAUDIO

21-claudio-corbetta-dischi-e-giradischi

FOTO MENZIONATA DALLA GIURIA TECNICA CAVAGNA RAMONA

86-cavagna-ramona-tacco-e-rossetto

FOTO MENZIONATA DA GIURIA TECNICA CIOFI ARIANNA

65-arianna-ciofi-mai-senza-te

_dsc8016

 

CLASSIFICA “C” VOTAZIONE POPOLARE 

1° CLASSIFICATA SPADA VALERIA

72-spada-valeria-una-coppia-di-puro-amore

2° CLASSIFICATA VILLA SVETLANA

25-villa-svetlana-silenziosamente-quella-promessa-damore-che-sussura-in-un-solo-pensiero

3° CLASSIFICATO CHISCI ROBERTO

81-chisci-1-riavvolgimi

 

 

Stefano Ronchi

IMG_1974Nella serata di lunedì 6 febbraio abbiamo avuto l’onore di ospitare Stefano Ronchi, fotografo naturalista tra i più affermati a livello bergamasco e italiano. Ci ha permesso di entrare nel suo genere fotografico e soprattutto si è aperto con noi dimostrando la sua passione per la foto e gli animali.
Serio fotografo ,rispettoso degli equilibri che devono essere perfetti per questo genere fotografico, ci ha donato qualche ora di chicche e esperienze a noi sconosciute.
Il circolo fotografico calusco lo ringrazia e spera di poterlo ospitare di nuovo in futuro con nuovi obbiettivi raggiunti grazie alla fame di innovazione!
Invitiamo tutti i nostri follower a visitare il suo sito www.stefanoronchi.com

Fiorenzo Rondi

Vertigo

 

Un grosso grazie a Fiorenzo Rondi 4° ospite del CFC!
Ha affrontato attraverso le sue splendide immagini il tema “Architettura”…. e chicca finale IR!!!
Il Consiglio CFC
Per chi volesse sbirciare la sua galleria:

https://500px.com/fiorenzorondi1

Sem Pezzotta

image

Gallery di Sem

 

Ringraziamo Sem Pezzotta per la serata “Minimal Photo” che ci ha dedicato ieri sera!
È stata la sua prima volta davanti a 30 persone con i suoi scatti….Sem siamo sicuri che non sarà l’ultima!!
Grazie CfC

https://m.flickr.com/#/photos/tonle_74/

Alberto Ghizzi

image

 

Oggi consigliamo intervista a Alberto Ghizzi arrivato ad un passo dalla vittoria nel concorso Animali del National Geographic 2013…..anzi lo aveva vinto ma poi fu squalificato per focus stacking…..
Spiega la tecnica Macro  e le esperienze in altri campi fotografici!
Buona lettura

http://www.fotocomefare.com/intervista-alberto-ghizzi-panizza/

L’ATTIMO PERFETTO

image

Una sola immagine perfetta. È la preda sfuggente di cui va a caccia Gregory Crewdson, artista newyorkese, che per quell’unico scatto allestisce interi set cinematografici dettagliati con maniacale precisione. Il suo tema sono gli ambienti e gli esterni della provincia americana, così apparentemente semplici e così densi di atmosfere e non detti. La sua estetica congiunge la capacità simbolica di Lynch e il genio descrittivo di Hopper. Questo film lo segue nel suo lavoro, il complicato allestimento che dà vita alle sue fotografie ad altissima definizione in cui i dettagli si moltiplicano, gli spazi si dilatano, e la complessità del reale si congela in quell’unico scatto che racconta, da solo, la storia tutta intera. Mentre la vita, finalmente, precipita nel sogno.

Eccolo al lavoro: